Attenzione: Javascript è disabilitato nel browser che si sta usando. Potrebbe non essere possibile rispondere a tutte le domande dell'indagine. Verificare le impostazioni del browser.

WELFARE INDEX 2022 - INDAGINE SUL WELFARE AZIENDALE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

 

Buongiorno, grazie per il suo interesse verso WELFARE INDEX PMI. Si tratta di un'iniziativa, giunta alla settima edizione, dedicata al welfare aziendale nelle piccole e medie imprese e promossa da Generali Italia con la partecipazione delle principali confederazioni di categoria di italiane. La ricerca è curata da Innovation Team, società di ricerche di mercato. L'indagine ha lo scopo di analizzare la diffusione del welfare aziendale nelle PMI italiane. L’iniziativa si concluderà con un evento pubblico, previsto in settembre 2022, nel quale saranno presentati i risultati della ricerca e premiate le imprese con le migliori pratiche nel welfare aziendale.

Conclusa l'intervista, potrà scaricare gratuitamente il rapporto di ricerca della scorsa edizione.

Le ricordiamo che sul sito www.welfareindexpmi.it potrà trovare resoconti e materiali dell'evento dello scorso anno, le storie delle aziende premiate e contenuti sempre aggiornati su normativa, fiscalità e casi aziendali. Al termine della ricerca la sua azienda riceverà due servizi individuali, gratuiti e riservati:

Welfare Assessment: un servizio personalizzato di misurazione del livello di welfare aziendale raggiunto dall’impresa a confronto con la media e i top di settore;

- Welfare Rating: un certificato che permetterà alla sua impresa di comunicare in modo immediato il proprio livello di welfare.

La preghiamo di compilare il questionario e la ringraziamo per la sua collaborazione.

Nota: le domande contraddistinte dal simbolo * sono obbligatorie.

 

Se desidera interrompere la compilazione del questionario e riprenderla successivamente, clicchi su SALVARE I DATI INSERITI in alto nella pagina. Compilando il form riceverà una mail con le credenziali per accedere nuovamente al questionario.

 

 

 

CLASSIFICAZIONE DEL RISPONDENTE E AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI

Prima di accedere al questionario, le chiediamo di lasciarci i suoi riferimenti che ci serviranno per eventuali contatti successivi relativi al progetto WELFARE INDEX PMI (approfondimenti di ricerca, eventuale premiazione, report di autovalutazione ...) e l’autorizzazione al trattamento dei dati. 

 

Tutte le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della privacy ai sensi dell'Articolo 13 Regolamento UE n.679/2016, e ai soli fini dello sviluppo del progetto WELFARE INDEX PMI. I suoi dati non saranno in alcun modo utilizzati per finalità commerciali.

(Questa domanda è obbligatoria)

Ragione sociale dell'impresa

 

Inserire la denominazione completa, inclusa la forma societaria: es. Mario Rossi SPA

 

Ruolo ricoperto nell'impresa

(Questa domanda è obbligatoria)

Nome e cognome

(Questa domanda è obbligatoria)

Indirizzo e-mail

Recapito telefonico

Nome del titolare o del responsabile dell'impresa, se diverso da lei

(Questa domanda è obbligatoria)

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy (riportata di seguito) e autorizzo al trattamento dei dati per le finalità del progetto WELFARE INDEX PMI. 

 

Informativa sulla privacy. Tutte le informazioni raccolte saranno trattate dal personale autorizzato della nostra Società, Innovation Team S.r.l., quale Titolare del trattamento, nel rispetto della privacy ai sensi dell'Articolo 13 Regolamento UE n.679/2016, ai soli fini dello sviluppo del progetto WELFARE INDEX PMI, anche trasferendo i suoi dati a società esterne coinvolte nell’iniziativa. I suoi dati saranno utilizzati per: effettuare analisi statistiche ed elaborare il Welfare Index; inviarle il report di autovalutazione e il certificato di rating; contattarla per approfondire i risultati dell'intervista; citare, previa comunicazione, il nome della sua azienda in caso ottenga un risultato positivo (ad esempio la premiazione nell’evento pubblico annuale o l’inclusione nella lista dei migliori esempi di welfare aziendale); inviarle comunicazioni relative all’iniziativa (ad esempio invitarla a partecipare all’evento annuale). È esclusa ogni finalità di promozione commerciale. I suoi dati saranno trattati con idonee modalità e procedure anche informatizzate da nostri dipendenti, collaboratori e altri soggetti anche esterni, designati Responsabili e/o Incaricati del trattamento od operanti quali Titolari autonomi, che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica, organizzativa, operativa.

Per ogni ulteriore informazione sul trattamento dei dati personali, anche in relazione ai diritti da lei esercitabili in base al GDPR (artt. 15 – 22), può contattarci al seguente indirizzo: Innovation Team, Via degli Olivetani 10/12, 20123 Milano, e-mail ricerche@innovationteam.eu o scrivendo al Responsabile Protezione Dati, email dpo@cerved.com.

 

(Questa domanda è obbligatoria)

Non avendo rilasciato l'autorizzazione al trattamento dei dati, necessaria per la partecipazione all'indagine, dobbiamo concludere l'intervista. La ringraziamo in ogni caso della sua disponibilità e collaborazione.   

 

Qualora invece desiderasse partecipare, la preghiamo di selezionare "Sì, autorizzo" alla domanda precedente per rilasciare l'autorizzazione al trattamento dei dati.

 

CLASSIFICAZIONE DELL'IMPRESA
(Questa domanda è obbligatoria)

Classificazione dell'impresa

La sua impresa appartiene al settore degli studi e servizi professionali?

La sua impresa è uno studio associato o una società tra professionisti?

Comune

(Questa domanda è obbligatoria)
Provincia
(Questa domanda è obbligatoria)

Quanti sono complessivamente i lavoratori della sua impresa in Italia, incluso il titolare / i titolari?

 

NB: per agricoltura, turismo e altre attività a carattere stagionale, includere anche i lavoratori a tempo determinato che però collaborano ripetutamente con l'azienda. Per le imprese / organizzazioni non a scopo di lucro, considerare solo i lavoratori, non i volontari.

 

Numero di lavoratori

La sua è una impresa a controllo familiare?

Pensi ora al management della sua impresa, ovvero le figure di vertice che guidano e gestiscono l'impresa. Il management è composto…

(Questa domanda è obbligatoria)

La sua impresa è indipendente oppure fa parte, in qualità di società controllante e/o controllata, di un gruppo di imprese? (per controllo, consideri una quota di partecipazione superiore al 50% del capitale)

 

(Questa domanda è obbligatoria)

Quanti lavoratori impiega complessivamente in Italia il gruppo di imprese di cui la sua fa parte?

LA RIPRESA DEL PAESE E IL CONTRIBUTO DEL WELFARE AZIENDALE

In questa fase così delicata, WELFARE INDEX PMI vuole innanzitutto dare un messaggio forte e di speranza: grazie al loro fondamentale contributo, le imprese sono al centro della ripresa economica e della rinascita del Paese. Per prima cosa, ci permetta perciò di rivolgerle alcune domande sulla situazione economica della sua impresa e su come la sua impresa sta affrontando la ripresa.

In generale, in che fase si trova attualmente la sua impresa?
Rispetto al 2020, qual è stata l'evoluzione del fatturato della sua impresa nel 2021?
Quale/i di questi eventi sono accaduti nella sua impresa nel 2021?
Da qui alla fine dell’anno, quanto ritiene probabile che possano accadere questi eventi nella sua impresa? 
Chiusura definitiva dell'impresa
Chiusura definitiva di una parte dell’impresa (sede, stabilimento, …) o dell'attività (es. linea business, specifica produzione)
Ridimensionamento di una parte dell’impresa (sede, stabilimento, …) o dell'attività (es. linea business, specifica produzione)
Riconversione totale o parziale dell'impresa ad un'altra attività
Ampliamento - sviluppo dell'attività (nuova sede / stabilimento, nuova produzione / linea di business…)
Riduzione drastica della forza lavoro
Riduzione contenuta della forza lavoro
Aumento della forza lavoro con nuove assunzioni
In generale, anche a seguito della pandemia, quanto è cambiato il modello di business della sua impresa (scelta dei canali distributivi, linee di produzione, mercati su cui operare…) ?
Anche pensando agli ultimi due anni, quali conseguenze ritiene che avrà sul sistema di welfare della sua azienda in futuro?
L’azienda ha acquisito maggiore consapevolezza della centralità della salute e della sicurezza dei propri lavoratori
I lavoratori avranno maggiore interesse a ricevere servizi di welfare aziendale
L’azienda dovrà rafforzare il proprio ruolo sociale verso i lavoratori e porsi come luogo di aggregazione dei bisogni dei lavoratori e delle loro famiglie
A causa della crisi avremo meno risorse da dedicare al welfare aziendale
La crisi spingerà le aziende a contribuire maggiormente alla crescita sostenibile della filiera e della comunità esterna
WELFARE AZIENDALE - APPROCCIO E INIZIATIVE ADOTTATE

Fino a questo punto abbiamo approfondito l'impatto dell'emergenza COVID-19 sull'impresa. Ora passiamo ad approfondire il tema del welfare aziendale. Per welfare aziendale intendiamo una serie di benefit e servizi per i lavoratori, sia in applicazione di quanto previsto dai contratti nazionali di categoria, sia aggiuntivi e decisi in autonomia dall'azienda. Per le prossime domande, le chiediamo di fare riferimento alle iniziative di welfare che la sua impresa offre stabilmente ai propri lavoratori in maniera continuativa.  

(Questa domanda è obbligatoria)

Consideri le principali iniziative di welfare aziendale attuate per i suoi lavoratori. Considerando che fa parte di un gruppo, quanta autonomia ha la sua impresa nelle decisioni di welfare aziendale?

I lavoratori vengono coinvolti nell'attuazione delle iniziative di welfare aziendale…

La sua impresa applica un CCNL (Contratto Collettivo Nazionale Lavoro)? Se sì, indicare quale nel riquadro

 

Parliamo dei servizi di welfare aziendale previsti dal suo CCNL (ad esempio pensione integrativa, sanità integrativa ecc.). In che modo la sua impresa comunica queste opportunità ai propri lavoratori?

Previdenza integrativa

Parliamo di previdenza integrativa. La sua impresa prevede una o più delle seguenti iniziative per i propri lavoratori?

Le iniziative attuate sono state decise…
Le iniziative attuate riguardano…
Protezione - Polizze assicurative

La sua impresa stipula una o più delle seguenti assicurazioni per i propri lavoratori?

Le iniziative attuate sono state decise…
L'assicurazione contro gli infortuni è stipulata…
L'assicurazione Vita / caso morte copre…
Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarle, queste polizze…
Sanità integrativa

La sua impresa prevede una o più di queste forme di sanità integrativa per i lavoratori?

Le iniziative attuate sono state decise…
Il fondo / i fondi sanitari coprono…
La polizza sanitaria aziendale copre…
La polizza sanitaria aziendale copre anche gli altri membri delle famiglie dei lavoratori?
Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli, queste coperture sanitarie…
Servizi di assistenza

La sua impresa offre ai lavoratori uno o più di questi servizi di assistenza in ambito sanitario e socio-sanitario?

Principalmente le iniziative attuate sono disponibili ai lavoratori…

Le iniziative attuate sono state decise…

Con quale frequenza lo sportello medico interno è disponibile?

I servizi legati al Covid (tamponi, vaccini)…

I servizi / le campagne di prevenzione

La vaccinazione anti-influenzale…

Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli, questi servizi di assistenza…

Conciliazione vita - lavoro

La sua impresa prevede una o più delle seguenti iniziative finalizzate alla conciliazione tra lavoro e vita familiare e alla tutela delle pari opportunità non previste dai contratti nazionali?

Le iniziative attuate sono state decise…
Secondo la sua conoscenza, rispetto ai lavoratori con figli che potrebbero utilizzarli, questi servizi di sostegno alla genitorialità…
Saprebbe indicarmi, anche approssimativamente, quanti lavoratori utilizzano la flessibilità oraria concessa dall'impresa?
Attualmente, rispetto ai lavoratori a cui si può applicare (es. impiegati…), quanti lavoratori usufruiscono del lavoro a distanza / smart-working?
In questo momento, nella sua azienda come è disciplinata l'attività lavorativa in presenza e da remoto?
Sostegno economico ai lavoratori

La sua impresa prevede qualcuna delle seguenti iniziative di sostegno economico ai propri lavoratori? 

Principalmente le iniziative attuate sono disponibili ai lavoratori…

Le iniziative attuate sono state decise…
Le iniziative attuate riguardano…

Saprebbe indicare il valore unitario giornaliero dei ticket restaurant?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

 

 

Saprebbe indicare il valore unitario giornaliero del buono mensa?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

 

 

Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli, questi servizi di sostegno economico ai lavoratori…
Sviluppo del capitale umano

La sua impresa prevede qualcuna delle seguenti iniziative di formazione per i propri lavoratoriNon consideri nè la formazione obbligatoria, ad es. sulla sicurezza, o quella di base strettamente professionale.

Le iniziative attuate sono state decise…
Sul totale dei lavoratori della sua impresa, qual è la percentuale di lavoratori che ha partecipato a corsi o attività di formazione (in aula oppure online)? La preghiamo di non considerare la formazione obbligatoria, ad es. sulla sicurezza o quella di base strettamente professionale.

Saprebbe indicare, anche approssimativamente, negli ultimi due anni quanti sono stati i lavoratori in stage?

 

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

 

Di questi lavoratori in stage, quanti sono stati assunti - anche tramite apprendistato?

 

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato.

Se nessuno stagista assunto indicare 0.

Valore massimo: 

 

Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli, queste iniziative di formazione e sviluppo del capitale umano…
Educazione dei figli

La sua impresa prevede qualcuna delle seguenti iniziative di sostegno all'istruzione indirizzate ai familiari dei lavoratori?

Principalmente le iniziative attuate sono disponibili ai lavoratori…

Le iniziative attuate sono state decise…
Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli (lavoratori con figli in età educativa-scolastica), queste iniziative di sostegno all'educazione dei figli…
Cultura

La sua impresa prevede qualcuna delle seguenti iniziative nell'area cultura e tempo libero?

Principalmente le iniziative attuate sono disponibili ai lavoratori…

Le iniziative attuate sono state decise…
Secondo la sua conoscenza, rispetto ai casi in cui il lavoratore potrebbe utilizzarli, queste iniziative relative alla cultura e al tempo libero…
Disabilità e fragilità

La sua impresa impiega persone diversamente abili?

Quante persone diversamente abili impiega la sua impresa?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

La sua impresa prevede iniziative per favorire l'inserimento lavorativo di...?
Disabili
Altri soggetti deboli come ex detenuti o ex tossicodipendenti
Lavoratori extracomunitari
La sua impresa impiega lavoratori extracomunitari?

Quanti lavoratori extracomunitari impiega la sua impresa?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

La sua impresa prevede iniziative per favorire l'integrazione dei lavoratori extracomunitari?
Le iniziative attuate sono state decise…
Diritti e pari opportunità

Numero di donne impiegate nella sua impresa.

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

Le ricordiamo che il numero complessivo di addetti della sua impresa è  

Numero di lavoratrici donne

Nella sua impresa, quanti lavoratori hanno un ruolo di responsabilità? Consideri sia i dirigenti sia i lavoratori che - pur non formalmente dirigenti - hanno responsabilità di una parte dell'azienda / dell'attività

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

Le ricordiamo che il numero complessivo di addetti della sua impresa è  

Numero di lavoratori con responsabilità

Consideri i lavoratori con ruolo di responsabilità. Quante sono le donne?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

Le ricordiamo che il numero complessivo di lavoratori con ruolo di responsabilità è  

Numero di donne con ruolo di responsabilità in azienda

La sua impresa organizza / aderisce a programmi o iniziative finalizzate alla valorizzazione delle pari opportunità e della leadership femminile (es. corsi, incontri o giornate dedicate a questi temi)?

La sua impresa ha adottato un documento che definisce i propri principi e i valori, ad es. Carta dei Valori / Codice Etico / Codice di condotta che si applica a tutti i dipendenti? 

La sua impresa ha adottato un processo per la segnalazione di condotte illecite sul luogo di lavoro? 

Sicurezza e prevenzione degli incidenti

La sua impresa prevede iniziative a tutela della sicurezza dei propri addetti e/o di prevenzione degli incidenti oltre a quanto previsto dalle norme di sicurezza?

Le iniziative attuate sono state decise…

Quanti infortuni sul lavoro (INAIL) si sono verificati nel corso dell'ultimo esercizio (2021)?

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

Numero di infortuni sul lavoro

La sua impresa possiede la certificazione di salute e sicurezza (ISO 45001/OHSAS 18001)?

 

Nota: UNI ISO 45001 (che sostituirà BS OHSAS 18001 dopo un periodo di transizione) è la certificazione internazionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro; stabilisce un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori.

Condizioni lavorative

Sul totale dei lavoratori della sua impresa, qual è la percentuale di dipendenti coperti dai Contratti Collettivi Nazionali (CCNL)?

 

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato
Dipendenti coperti dai CCNL
% sul totale lavoratori

Quanti nuovi lavoratori sono stati assunti e quanti sono usciti durante l'ultimo esercizio (2021)?

 

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

 

Nella sua impresa, quanti sono...

Se non è in grado di fornire il valore puntuale, le chiediamo un valore il più possibile approssimato

Le ricordiamo che il numero complessivo di addetti della sua impresa è  

 

Responsabilità verso i fornitori

La vostra impresa verifica che i principali fornitori siano in possesso delle certificazioni di salute e sicurezza (ISO 45001/OHSAS18001)?

 

Note: UNI ISO 45001 (che sostituirà BS OHSAS 18001 dopo un periodo di transizione) è la certificazione internazionale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

La vostra impresa si è dotata di una procedura per la verifica, nei rapporti di fornitura, del rispetto dei diritti umani (lavoro minorile/lavoro forzato) e degli standard internazionali di lavoro (tutele contrattuali/sindacali)?

Responsabilità verso i consumatori

La sua impresa produce beni e/o eroga servizi in uno o più di questi ambiti? Consideri i soli beni / servizi rivolti all'esterno della sua impresa (clienti).

La sua impresa possiede la certificazione di qualità (ISO 9001) o altre certificazioni volontarie di processo/prodotto (LCA, EPD, ISO 50001, ISO 14001) 

 

Note

a) UNI ISO 9001: certificazione internazionale di qualità

b) LCA (Life Cycle Assessment): metodo di valutazione e misurazione dei carichi energetici ed ambientali e degli impatti connessi ad un prodotto / processo lungo l’intero ciclo di vita

c) EPD: Dichiarazione Ambientale di Prodotto che fornisce informazioni sull’impatto ambientale di un prodotto o servizio

d) ISO 50001: norma per la valutazione e la ricerca di efficientamento delle performance energetiche

e) ISO14001: norma che determina i requisiti di un sistema di gestione ambientale

La sua azienda prevede una o più di queste iniziative di comunicazione istituzionale riguardo alla sostenibilità - responsabilità sociale dell'impresa?

WELFARE DI COMUNITÀ

La sua impresa ha creato / contibuisce a iniziative di sostegno della comunità locale in uno o più dei seguenti ambiti? Le chiediamo di considerare le sole iniziative svolte in maniera continuativa / non occasionale.

Complessivamente, considerando tutte le iniziative di sostegno alla comunità locale sopra citate, saprebbe indicare approssimativamente l'ammontare dei contributi erogati dalla sua azienda nell'ultimo anno?

Nell'ultimo anno la sua impresa ha collaborato con realtà non-profit / Terzo settore del suo territorio?

Pensi ai fornitori della sua impresa. La maggioranza di loro ha una sede nella stessa regione della sua impresa? 

Pensi ora ai clienti della sua impresa. La maggior parte di loro proviene dalla stessa regione della sua impresa? 

PREMI DI RISULTATO E FLEXIBLE BENEFIT

La sua impresa è al corrente degli incentivi fiscali che potrebbe avere dando premi di produttività in servizi di welfare anziché in denaro?

La sua impresa prevede l'erogazione dei premi di produttività in servizi di welfare anziché in denaro?
 

Indicativamente nell'ultimo anno, fatti 100 i lavoratori che avevano questa possibilità, qual è la percentuale di chi ha scelto di convertire - in tutto o in parte - il premio di produttività in servizi di welfare?

La sua impresa conosce i flexible benefit, ovvero la possibilità che ogni singolo lavoratore possa scegliere - a parità di valore - i servizi di welfare più adatti ai suoi bisogni?

La sua impresa prevede un sistema di flexible benefit per i propri lavoratori (es. piattaforma online)?

Con quale modalità vengono gestiti / erogati i flexible benefit?

L'importo per i flexible benefit messo a disposizione dei lavoratori...

A quanto ammonta l'importo base annuale in flexible benefit? Considerare l'importo base messo a disposizione della totalità / maggioranza dei lavoratori

L'EVOLUZIONE DEL WELFARE AZIENDALE E I PIANI PER IL FUTURO

Rispetto a 2-3 anni fa, a suo parere nella sua impresa come sono cambiati i seguenti fattori?

Consapevolezza da parte della proprietà / management dell'importanza degli obiettivi sociali dell'impresa
Interesse dei dipendenti a ricevere servizi di welfare
Impegno economico dell'impresa per le iniziative di welfare aziendale
Impegno organizzativo dell'impresa per le iniziative di welfare aziendale
Pensando invece ai prossimi 3-5 anni, ritiene che i servizi di welfare della sua impresa...
RISULTATI OTTENUTI, PIANI PER IL FUTURO E FATTORI DISTINTIVI
Parliamo dei costi complessivi delle iniziative di welfare aziendale previste dalla sua impresa. Quale delle seguenti affermazioni descrive meglio i costi sostenuti dalla sua impresa?

Parliamo ora dei risultati delle iniziative di welfare aziendale. Nella sua impresa, qual è il loro impatto su ciascuno dei seguenti fattori?

Produttività del lavoro
Soddisfazione dei lavoratori e clima aziendale
Fidelizzazione dei dipendenti
Miglioramento dell'immagine / reputazione dell'azienda

La sua impresa effettua analisi dei bisogni e / o misurazioni della soddisfazione dei dipendenti nei confronti delle inziative di welfare?

In generale, quanto la sua impresa conosce le norme e gli incentivi fiscali sul welfare aziendale?

La sua impresa utilizza alleanze con altre imprese per usufruire dei servizi di welfare aziendale ripartendone il costo?

Ci sono iniziative, peculiarità o aspetti distintivi del welfare della sua impresa che ritiene di segnalare?

SERVIZIO DI ASSESSMENT SUI LAVORATORI

Come le abbiamo segnalato all'inizio di questa intervista, al termine dell'iniziativa le aziende che partecipano a WELFARE INDEX PMI ricevono nella propria area riservata del sito welfareindexpmi.it i seguenti documenti: 

Welfare assessment - il report analitico di posizionamento, che confronta la sua impresa con la media e i top di settore;

Welfare rating - il certificato di rating, che permette alla sua impresa di comunicare in modo immediato il proprio livello di welfare.Entrambi i servizi sono offerti in maniera riservata e gratuita.

Entrambi i servizi sono offerti in maniera riservata e gratuita.

Nell'ottica di rafforzare e arricchire le prestazioni riservate alle imprese, WELFARE INDEX PMI mette a disposizione delle aziende partecipanti il servizio Welfare Satisfaction: un questionario di valutazione della percezione e del gradimento dei lavoratori nei confronti delle iniziative di welfare adottate. L'azienda, se interessata, potrà utilizzare tale questionario per somministrarlo ai propri dipendenti e verificare quanto i propri lavoratori conoscono, gradiscono e utilizzano i servizi di welfare aziendale. 

Qualora la sua impresa fosse interessata, le verrà inviata a breve una e-mail contenente le istruzioni e il link personalizzato al questionario da somministrare ai dipendenti. Alla conclusione dell'iniziativa, nell'area riservata del sito welfareindexpmi.it, la sua azienda potrà accedere ad un report gratuito e riservato che riporterà i principali risultati emersi dall'indagine sui propri dipendenti.

Il questionario sarà del tutto anonimo e i dati verranno trattati ed elaborati esclusivamente in maniera aggregata. Inoltre, tutte le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della privacy ai sensi dell'Articolo 13 Regolamento UE n.679/2016 e senza alcuna finalità commerciale.

 

E' interessato a ricevere il questionario sulla soddisfazione dei lavoratori nei confronti delle inziative di welfare adottate da somministrare in maniera anonima ai propri dipendenti (Welfare Satisfaction)?

Nei prossimi giorni riceverà una mail con il link al questionario di gradimento da inoltrare ai propri dipendenti e le relative istruzioni.

L'intervista si è conclusa, grazie per il suo prezioso contributo.